Titolo
 

MiFid

Tutti i documenti informativi della BCC Mediocrati.

La MiFID (Market in Financial Instruments Directive) è la nuova normativa comunitaria che disciplina i servizi di investimento prestati dagli intermediari ai clienti, i mercati regolamentati e le diverse sedi di negoziazione degli strumenti finanziari.

La direttiva MiFID si pone come principali obiettivi:

  • il rafforzamento del sistema di tutela degli investitori;
  • una armonizzazione legislativa in tutta la comunità europea circa le modalità di prestazione dei servizi di investimento;
  • l'innalzamento del livello di concorrenza tra gli operatori e le diverse sedi di negoziazione.

Le novità rispetto al passato sono numerose e interessano:

  • la clientela (nuovo sistema di classificazione, valutazioni di adeguatezza e appropriatezza, execution only, consulenza in materia di investimenti ora classificata come servizio di investimento);
  • gli intermediari (requisiti organizzativi, conflitti di interesse, incentivi);
  • i mercati finanziari e le diverse sedi di esecuzione degli ordini (abolizione dell'obbligo di concentrazione degli scambi sui mercati regolamentati, introduzione di sistemi multilaterali di negoziazione e degli internalizzatori sistematici/non sistematici).

A partire dal 3 gennaio 2018 in tutti gli Stati dell'Unione Europea è in vigore la nuova direttiva europea 2014/65/UE (MiFID II), che ha come obiettivo di rafforzare la tutela degli investitori in materia di servizi e prodotti finanziari, e il Regolamento europeo n. 600/2014 (MiFIR) orientato a rafforzare la trasparenza dei mercati.
 

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli Ordini della BCC Mediocrati;
Strategia di Esecuzione e Trasmissione Ordini di Iccrea Banca in vigore dal 22/03/2021


In ottemperanza alle previsioni normative dettate dal Regolamento Intermediari (Art. 47 , Comma 7, del Regolamento adottato dalla Consob, con Delibera n. 20307/2018), in materia di Best Execution, viene pubblicato, con riferimento al periodo 1 gennaio - 31 dicembre di ciascun anno, il documento che indica, per ciascuna classe di strumenti finanziari:

  • le prime cinque sedi di esecuzione, sulle quali la Banca esegue direttamente gli ordini dei clienti (relativamente alle operazioni in PCT);
  • le prime cinque imprese di investimento (c.d. Broker) utilizzate dalla Banca.

Per ogni sede/Broker sono riportati i volumi negoziati ed il numero di ordini eseguiti espressi in percentuale sul totale della classe. Oltre alle informazioni quantitative è presente una sezione qualitativa ove sono fornite specifiche qualitative in relazione al rispetto dei criteri stabiliti per garantire la Best Execution per la clientela retail.

Altri documenti informativi

Documento informativo di sintesi relativo alla valutazione delle conoscenze e competenze del personale addetto ai servizi di consulenza in materia di investimenti ed alla sua formazione

 

In tema di investimenti, il legame tra etica e finanza si concretizza nell'unione delle dimensioni ambientale, sociale e di governance, sintetizzata dall'acronimo ESG: Environmental, Social e Governance. Laddove tali dimensioni sono presenti, è possibile realizzare investimenti socialmente responsabili in grado di migliorare l'economia reale e di contribuire alla stabilità a lungo termine del sistema finanziario.

In questo contesto, e in recepimento del Regolamento (UE) 2019/2088 (cd. SFDR - Sustainable Finance Disclosure Regulation), si colloca la Politica del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea sull'integrazione dei fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) nella prestazione dei servizi di investimento.

In base alla Politica, il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea si impegna a contribuire a uno sviluppo economico sostenibile privilegiando, nelle proprie scelte di investimento, le imprese che adottano prassi virtuose centrate sull'impiego di metodi produttivi rispettosi dell'ambiente, sulla garanzia di condizioni di lavoro inclusive e attente ai diritti umani e sull'adozione dei migliori standard di governo d'impresa.

In particolare, la Politica ha l'obiettivo di:

  • promuovere all'interno del Gruppo e nei confronti di tutti i portatori di interesse la conoscenza in materia di investimenti ESG e favorire l'applicazione dei principi e dei processi di investimento responsabili;
  • evitare investimenti non in linea con i principi di etica ed integrità che costituiscono il fondamento del modo di operare del Gruppo.
Politica di Gruppo in materia di integrazione



 

DOCUMENTI INFORMATIVI BCC MEDIOCRATI

DOCUMENTI INFORMATIVI ICCREA